Pubblicato: Mer, Gennaio 09, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Golden Globe 2019: gli stilisti sul red carpet

Golden Globe 2019: gli stilisti sul red carpet

A presentare i Golden Globe 2019 sono stati Andy Samberg e Sandra Oh, l'indimenticata Cristina Yang di Grey's Anatomy che, tra una premiazione e l'altra è riuscita anche a prendere in giro Lady Gaga per il film 'A Star is born'. Su Twitter, ad esempio, si sono moltiplicate le richieste di un premio come "best supporting role" della cerimonia; sullo stesso social, è apparso poi l'account parodistico Fiji Water Girl, che ha iniziato a postare le "incursioni" della giovane alle spalle delle celebs e i suoi (immaginari) commenti alla serata.

Glenn Close è la miglior attrice drammatica per "The wife". Sono state moltissime le star che lo hanno calcato, sfidandosi a colpi di stile e dando il meglio di loro in fatto di look. Bohemian Rhapsody ha vinto il premio per il miglior film drammatico e Rami Malek, che interpreta Freddie Mercury, ha vinto il premio come miglior attore in un film drammatico. Olivia Colman vince il premio per la migliore attrice brillante per il film in costume La Favorita. In campo televisivo, invece, probabilmente nessuno si aspettava che Il metodo Kominsky potesse vincere contro La fantastica signora Maisel, o che il Richard Madden di Bodyguard sarebbe tornato a casa col premio come Miglior Attore Drama.

More news: Di Maio a Malta: "Fate sbarcare i migranti, li accoglieremo"

Ben Whishaw ha vinto il Globo come miglior attore non protagonista nella miniserie "A very English scandal", sulla storia del deputato gay Jeremy Thorpe. L'acclamato Roma di Alfonso Cuaron è il miglior film straniero e Cuaron il miglior regista.

Le categorie dei Golden Globe sono 25: 14 per il cinema e 11 per la televisione.

Come questo: