Pubblicato: Mer, Gennaio 09, 2019
Esteri | Di Evidio Veneziano

Gilet gialli: 50 mila i manifestanti in tutta la Francia

Gilet gialli: 50 mila i manifestanti in tutta la Francia

"Hanno sfondato la porta del ministero dei Rapporti con il Parlamento utilizzando una scavatrice", ha riferito un testimone citato da Le Parisien. L'episodio è avvenuto attorno alle 16,30, proprio durante i disordini a fine manifestazione nel quartiere. Il primo ministro si è detto poi deciso a varare una nuova legge che preveda il risarcimento dei danni "da parte di chi distrugge", sollevando così "i contribuenti" dal peso delle conseguenze della violenza. Sono scoppiati scontri tra lanci di granate.

Come riferiscono emittenti televisive, le forze dell'ordine sono intervenute nelle aree delle banchine. Un gruppo di manifestanti ha dato alle fiamme un ristorante galleggiante sulle rive della Senna: per spegnere l'incendio è intervenuta un'imbarcazione dei vigili del fuoco. Un altro corteo, invece, avrebbe dovuto snodarsi lungo gli Champs-Elysées. A Tolosa erano in circa 300 a sfilare dietro lo striscione "precarie, discriminate, arrabbiate, donne in prima linea". Sul piano del consenso verso i gilet gialli, i sondaggi che qualche settimana fa ondeggiavano fra il 70 e l'80% dell'opinione pubblica, segnalano un'adesione sempre minore: ormai è soltanto il 55% dei francesi ad auspicare che il movimento cominciato a metà novembre prosegua con i suoi appuntamenti settimanali in piazza. Gli altri due riguardano il sostegno e l'incoraggiamento di sistema alla coppia di giovani leader franati nel quinquennio tra le Europee del 2014 e oggi, Matteo Renzi ed Emmanuel Macron: profili biografici e riformisti molto simili, entrambi provenienti da sinistra e decisi a rottamare il linguaggio e le prassi di quel vecchio mondo, entrambi decapitati nel confronto con la realtà. "Quanta ipocrisia" afferma "E' chiaro che qualcosa deve cambiare". "Ancora una volta una violenza estrema ha attaccato la République, i suoi custodi, i suoi rappresentanti, i suoi simboli ha reagito via twitter il presidente Chi commette questi atti dimentica il cuore stesso del nostro patto civico".

More news: Fortnite: Ninja prova a coinvolgere il pubblico di Times Square ma fallisce

Per la prefettura della Gironda erano 4.600 i manifestanti a Bordeaux, dove la polizia ha effettuato 11 arresti e 5 poliziotti sono rimasti feriti. Anche a Saint-Nazaire, nel dipartimento della Loira Atlantica, il passaggio dei gilets jaunes ha lasciato il segno. I manifestanti hanno esposto cartelloni con diverse rivendicazioni politiche, da una maggiore giustizia nel mondo alla lotta contro i "crimini di Stato".

Non solo a Parigi ma anche in altre città francesi si è svolta la medesima manifestazione.

Come questo: