Pubblicato: Mar, Gennaio 08, 2019
Esteri | Di Evidio Veneziano

C'è un colpo di stato in corso in Gabon

C'è un colpo di stato in corso in Gabon

L'esercito del Gabon ha dichiarato un colpo di stato per "ripristinare la democrazia".

Intorno alle 6.30 del mattino, ora italiana, un gruppo di militari aveva assunto il controllo dell'emittente radiofonica La Rdio Television Gabonaise (Rtg), in quello che sembrava essere un tentativo di colpo di Stato per scalzare dal potere il presidente Ali Bongo, ricoverato in Marocco per problemi di salute. Ad assicurarlo, parlando con la Bbc, è il portavoce del governo Guy-Bertrand Mapangou, precisando che quattro dei militari che hanno organizzato il colpo di stato sono stati arrestati dalle autorità ed uno solo è ancora a piede libero. Attualmente sta trascorrendo un periodo di recupero in Marocco. La situazione politica sarebbe "sotto controllo" dopo il tentato golpe e "nessuna caserma ha seguito i rivoltosi".

Secondo la BBC, nella notte i soldati hanno preso possesso della radio e hanno letto un comunicato in cui hanno annunciato la nascita di un "Consiglio nazionale della restaurazione" per difendere la democrazia.

More news: Italiano scomparso in Burkina Faso

Un video che circola sui social media ritrae Ondo Obiang in uno studio radiofonico, con una tuta militare e un berretto verde mentre legge la dichiarazione, che è stata trasmessa alle 4.30 circa ora locale. La sua famiglia ha un controllo stretto su tutte le istituzioni del paese centro africano. Secondo i tre militari, il discorso di Capodanno ha "rafforzato i dubbi" sulla capacità di Ali Bongo di continuare a governare, perché ha mostrato un "malato che non è nel pieno delle sue facoltà fisiche e mentali". E' presidente della ex colonia francese dal 2009, succeduto al padre Omar, morto poco prima delle elezioni di quell'anno, e che ha tenuto in mano lo scettro del Paese dal 1967.

L'Unione europea ha dichiarato di aver riscontrato anomalie durante le elezioni nella provincia di Bongo, nell'Haut-Ogooué, dove ha vinto il 95% dei voti con un'affluenza al 99,9%.

Come questo: