Pubblicato: Gio, Dicembre 06, 2018
Economia | Di Almiro De Bernardi

Xiaomi si conferma leader nei wearable secondo IDC

Xiaomi si conferma leader nei wearable secondo IDC

Aumentano le vendite di smartphone a livello globale. L'azienda cinese ha scalzato dalla prima posizione nella classifica del mercato wearable nientepopodimeno che Apple.

Le spedizioni globali di dispositivi indossabili hanno raggiunto 32 milioni di unità nel terzo trimestre del 2018, con un incremento del 21,7% rispetto all'anno precedente, secondo il "Worldwide Quarterly Wearable Device Tracker" di IDC.

Quello di Xiaomi è un successo incredibile e a sancirlo dai numeri.

Xiaomi si conferma leader nei wearable secondo IDC

A trascinare le vendite sono state società come Fitbit, Garmin e Huawei che hanno lanciato nuovi prodotti sul mercato spingendo all'acquisto gli utenti.

Apple vede interrompere così il suo dominio incontrastato, nonostante abbia comunque registrato una crescita del 50,4%. A spingere le vendite sembra sia stato l'Apple Watch Series 3 grazie al ribasso del prezzo. Al terzo posto troviamo invece Fitbit che non riesce ad arrestare il calo (3,1%). Nel frattempo però anche Samsung - che fino a poco tempo fa sembrava sarebbe arrivata seconda nella corsa - ha annunciato il lancio di un dispositivo praticamente identico: si tratta di Galaxy A8s, che come Nova 4 vedrà la luce in estremo oriente per poi arrivare eventualmente anche da noi.

More news: Euro 2020, ecco quali saranno le avversari dell’Italia nel girone

Come questo: