Pubblicato: Lun, Dicembre 03, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Milan, Cutrone a San Siro è Super Patrick. Primo gol senza Higuain

Milan, Cutrone a San Siro è Super Patrick. Primo gol senza Higuain

Ma parliamo di un giovanotto che nemmeno due anni fa sgomitava ancora nella Primavera rossonera, e che quindi ha tutto il tempo dalla propria parte.

Cutrone ha mostrato la solita voglia di spaccare il mondo, mentre Higuain, che aveva iniziato benissimo la partita proponendosi e scattando, accorciando ed allungando la squadra e fornendo anche un grande assist per il partner d'attacco, si è spento con il passare de minuti. Ma la reazione dei rossoneri è immediata e al 10' arriva il pareggio di Cutrone che, in mezza girata al volo di destro, bacia il palo e batte Sepe, in una azione nata da un recupero palla dello stesso attaccante del Milan.

More news: È morto Ennio Fantastichini: addio a un grandissimo attore, aveva 63 anni

Cutrone invece ha una rabbia positiva dentro, o più che rabbia direi gioia, allegria, disimpegno di testa. "Abbiamo tanti infortuni ma il gruppo si è ricompattato, dobbiamo continuare con questo spirito". Subentrato al 15' della ripresa senza riscaldamento, per uno spento Bertolacci, il folletto Argentino ha preso in mano la squadra e l'ha guidata con Calhanoglu alla rimonta finale. Ma a decidere la partita ci pensa Kessiè su rigore al 71′. In questo momento, credetemi, ma sono io che non voglio pensare al mercato io. Parlo di queste cose con loro solo quando si possono fare all'80-90%.

Modulo speculare tra Milan e Parma per il lunch match di questa domenica. "A livello tecnico sono giocatori su cui ci appoggiamo tanto".

Come questo: