Pubblicato: Lun, Dicembre 03, 2018
Economia | Di Almiro De Bernardi

Istat, tasso di disoccupazione ottobre sale a 10,6%: +0,2% su settembre

Istat, tasso di disoccupazione ottobre sale a 10,6%: +0,2% su settembre

Il tasso di disoccupazione ad ottobre è salito a 10,6%, cioè uno 0,2% in più rispetto al mese precedente.

Se si guarda al dato per classi di età gli occupati scendono nelle due fasce intermedie (25-34 e 35-49), dove si registra rispettivamente un calo di occupati di 14 e 26 mila unità. In particolare aumenta lievemente la disoccupazione giovanile, che si attesta al 32,5% (+0,1 punti). La stabilità degli occupati su settembre deriva da un aumento dei dipendenti permanenti (+37.000) e da un calo per i lavoratori a termine (-13.000) e degli indipendenti (-16.000). A ottobre si stima un calo degli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-0,6%, pari a -77 mila unità).

"Sono contento che con i dati Istat di oggi si certifica un aumento di decine di migliaia dei contratti stabili, a tempo indeterminato, vuol dire che qualcosa funziona nel decreto dignità", commenta i dati istat il ministro del Lavoro Luigi Di Maio. Il tasso di occupazione, al 58,7%, non fa registrare variazioni congiunturali. Secondo quanto rilevato da Istat, il tasso di occupazione dei giovani tra i 15 e i 24 anni è al 17,6%, in lieve crescita sia sul mese (+0,1 punti) che sull'anno (+0,3 punti).

La diminuzione interessa uomini e donne.

More news: I gilet gialli mettono a fuoco e fiamme Parigi

In soldoni, i disoccupati nel mese erano 2.746.000, in crescita di 64.000 unità su settembre e in calo di 118.000 unità su ottobre 2017. Nell'anno aumentano principalmente gli occupati ultracinquantenni (+330 mila) e, in misura più contenuta, i 15-24enni (+20 mila), mentre calano i 25-49enni (-190 mila).

Nel trimestre crescono i dipendenti a termine (+62 mila) e calano sia i permanenti (-64 mila) sia gli indipendenti (-38 mila).

"Nell'arco del trimestre al calo degli occupati si associa quello dei disoccupati (-2,5%, pari a -70 mila) mentre risultano in aumento gli inattivi (+0,4%, +56 mila)".

Su base annua, l'occupazione cresce dello 0,7%, pari a +159.000 unità. Lo rileva il bollettino dell'Istat sui dati dell'occupazione per il mese di ottobre.

Come questo: