Pubblicato: Ven, Novembre 30, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Milan, Gattuso: "Paura dopo l'1-1, ma che bella reazione"

Milan, Gattuso:

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato a Sky Sport per commentare la vittoria contro il Dudelange: "Dopo il pareggio è subentrata la paura ma la partita era stata interpretata bene". Si mette male, ma appena i rossoneri riprendono coesione e alzano il ritmo, la differenza fra i valori in campo si vede tutta.

"Higuain ci ha dato una grandissima mano fin qui". A centrocampo altra occasione per chi non ha quasi mai giocato: Halilovic, la cui unica presenza (giocò 3 minuti) risale proprio al match di andata contro la squadra lussemburghese.

More news: Michele Bravi coinvolto in un incidente: muore una donna

Su Bakayoko e Mauri: "Mi è piaciuto Mauri, non volevo cambiare ieri ma all'inizio volevo farlo giocare titolare". Il primo è subentrato al secondo, autore di una partita non esaltante, a metà ripresa: "Bertolacci è stato beccato dal pubblico, mi è dispiaciuto". Higuain? Ho parlato poco con lui oggi, ma credo gli desse fastidio la schiena. Quando cambiamo tanto non è facile. "Ho avuto questa sensazione anche se non ha detto nulla ed ha stretto i denti, a volte faceva fatica anche a scattare". Ad esempio se c'è Laxalt è ben diverso da Rodriguez che predilige il palleggio. "Ma, se non lo faccio, mi viene a chiedere di gridare ancora di più". È normale fare fatica in queste situazioni. Dobbiamo essere bravi anche a capire le qualità di chi scende in campo.

Come questo: