Pubblicato: Gio, Novembre 29, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Napoli, De Laurentiis: "Scudetto, prima o poi. Ma la Champions è dura..."

Napoli, De Laurentiis:

Vincere, con un orecchio al Parco dei Principi. "Questa squadra mi dà molte emozioni e quando si hanno emozioni si riesce a dare il meglio". Gli azzurri devono battere la Stella Rossa Belgrado e sperare che il Paris Saint Germain non faccia altrettanto contro il Liverpool. Con questi risultati Hamsik e compagni sarebbero già qualificati per gli ottavi di finale. Il Napoli potrà gestire ad Anfield, in un campo che però esalta le qualità dell'attacco atomico di Klopp. I partenopei sono reduci dallo 0-0 casalingo contro il Chievo in campionato. Il primo match è quello del Napoli che affronterà gli avversari dello Stella Rossa. E' una sfida che assume grande valore per avere speranza di superare questo turno difficilissimo, per questo l'attenzione e la concentrazione saranno fondamentali. Ma, si diceva, gli azzurri sono padroni del proprio destino. Preview, probabili formazioni, quote e pronostico del match. QUI NAPOLI - Ancelotti dovrebbe andare sul sicuro.

More news: Gattuso contro Salvini: "Si lamenta del Milan? Pensasse alla politica"

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz; Milik, Insigne. Contro la Stella Rossa può raggiungere il Matador. Ancelotti.STELLA ROSSA (4-5-1): Borjan; Gobeljic, Babic Degenek, Rodic; Srnic (19' st Jovancic), Ben, Krsticic, Marin, Simic (32' st Ebecilio); Stoiljkovic (1' st Jovelijc). All. La piattaforma satellitare trasmette tutte le partite della Champions League 2018/2019. Sulla tv di stato sarà possibile seguire infatti Tottenham-Inter. "Non sarà una partita giocata davanti a una sola porta perché loro hanno ancora ambizioni di qualificarsi". Il servizio dedicato agli abbonati Sky è utilizzabile su pc, cellulari, tablet e dispositivi mobili. Il risultato è ottimo e se avete una buona connessione riuscirete a vedere questa partita senza troppi problemi. Il calcolo diventa più complesso nell'eventualità di un pareggio del Psg: con tre squadre a nove punti, la classifica avulsa premierebbe il Liverpool, per i francesi e gli azzurri entrerebbe in causa la differenza reti. Il presidente ci crede, mentre vede più difficile il percorso dei suoi in Champions nonostante un calendario che sembra favorevole: "Lo Scudetto prima o poi si può vincere - ha spiegato De Laurentiis -, mentre in Europa è più complicato".

Come questo: