Pubblicato: Gio, Novembre 22, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

F1, il ritorno di Kubica: nel 2019 guiderà la Williams


Che Robert Kubica stesse per tornare a correre da titolare in Formula 1 era nell'aria già da tempo e domani nel giorno delle conferenze stampa ad Abu Dhabi dovrebbe essere l'ora dell'annuncio.

Oltre alle ferite, il dolore più grande per Kubica è stata la paura di non poter più gareggiare, di non potere inseguire quel sogno per il quale ha fatto molti sacrifici. È quanto riporta il portale specializzato motorsport.com, aggiungendo che il trentatreenne polacco firmerà un contratto di una stagione con la Williams e gareggerà con il britannico George Russell. Dopo varie operazioni e mesi di riabilitazioni, Kubica tornò alle gare prendendo parte ad alcune tappe del campionato Rally, Senza mai perdere la speranza di un ritorno nella massima categoria automobilistica nel 2017 torna a sedersi su una Formula 1 effettuando alcuni test con Renault e Williams. L'accordo dovrebbe essere annunciato giovedì ad Abu Dhabi, dove si corre nel weekend l'ultimo Gran Premio della stagione 2018. Prima dell'incidente Kubica aveva ottenuto una vittoria (Canada 2008), 12 podi e un quarto posto nel 2008 come miglior piazzamento in classifica generale.

More news: Uomini e Donne shock al Trono Over: "Vuoi che mi spogli?"

Kubica ha subito un grave incidente in un Rally nel febbraio 2011, quando era in competizione con il team Lotus-Renault ed era uno dei candidati per il titolo mondiale. E quest'anno ha partecipato all'allenamento ufficiale per il Gran Premio di Spagna, come sostituto sempre per la Williams.

Come questo: