Pubblicato: Mer, Novembre 07, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Francesco Ghirelli eletto nuovo presidente della Lega Pro

Francesco Ghirelli eletto nuovo presidente della Lega Pro

"Ho ascoltato quello che avete detto alla serie B - ha aggiunto Ghirelli rivolgendosi ai presenti nella sede della Lega Pro - Io sarò il vostro presidente e seguirò quello che voi mi avete detto".

L'eugubino Francesco Ghirelli, settantenne in passato presidente della Regione (1992), è stato eletto presidente della Lega Pro. Affronteremo insieme con il passaggio da questo dirupo in cui ci hanno messo alla costruzione della riforma per cui siamo nati. "Ringrazio tutti coloro che mi incalzeranno nel mio lavoro perché quello della Lega Pro non è un palazzo di vetro, bensì una casa di vetro". Ghirelli ha letto anche un messaggio di incoraggiamento mandatogli da suo nipote: "Io non posso tradire mio nipote" ha commentato, utilizzando poi una foto di Ponte Vecchio da lui scattata nelle prime ore della giornata. Al termine di una infuocata assemblea sono stati eletti anche i membri del nuovo consiglio direttivo.

Grande entusiasmo per Cristiana Capotondi pronta a confrontarsi con il mondo del pallone dopo un'esperienza giovanile da ex calciatrice. Il mondo che mi interessa maggiormente è il rapporto con il settore scolastico, con l'istruzione.

More news: È morto l’attore napoletano Carlo Giuffré

Con 48 voti a favore, sette schede bianche e una nulla, oltre all'assenza di Monza, Monopoli e Juventus (che con l'U23 non ha diritto di voto in Lega), è Francesco Ghirelli il nuovo presidente della Lega Pro.

"Credo che lo sport debba essere sempre compagno di viaggio della propria formazione e il dedicarsi ad un'attività professionistica non deve significare portare con sé lacune culturali o formative".

Come questo: