Pubblicato: Sab, Novembre 03, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Tennis: Djokovic-Federer è show, serbo in finale a Parigi

Tennis: Djokovic-Federer è show, serbo in finale a Parigi

Avanti senza giocare. Fabio Fognini risparmia un po' di energie e grazie al ritiro per infortunio dell'ungherese Fucsovics avanza al turno successivo dell'Atp Parigi-Bercy senza scendere in campo e preparandosi così al big-match contro il più forte di tutti, ma attualmente solo numero 3 del mondo. Il canadese ieri aveva battuto Jo-Wilfried Tsonga al termine di una sfida molto dura ed equilibrata, ma oggi è stato costretto ad abbandonare il torneo a causa di un problema al gomito destro ed ecco che per lo svizzero si sono spalancate le porte del passaggio del turno. Sarà certamente l'ottavo di finale clou quello tra Federer e Fognini, ma non è finita qui quanto a rinunce importanti dell'ultima ora. Per Federer, che giocava la semifinale 200 della carriera, appuntamento rinviato con il 100/o trionfo alle ATP Finals di Londra.

More news: Juventus, ufficiale la rescissione di Giuseppe Marotta: le cifre

Intanto - sempre a proposito di lotta per lo scettro mondiale -ingresso nel torneo tutto sommato comodo proprio per il serbo Novak Djokovic (75 61 al portoghese Joao Sousa, numero 48 Atp, proveniente dalle qualificazioni): il 31enne di Belgrado, a segno a Bercy nel 2009, 2013, 2014 e 2015, che grazie a una seconda parte di stagione da applausi (trionfi a Wimbledon e US Open oltre che nei "1000" di Cincinnati e Shanghai) è riuscito a togliere dal trono dello spagnolo. L'auspicio dunque è quello di vederlo al meglio delle sue possibilità nella speranza di poter compiere una vera e propria impresa da consegnare alla storia.

Come questo: