Pubblicato: Mer, Ottobre 24, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Monza, Galliani pronto a spendere

Monza, Galliani pronto a spendere

Se mi hanno chiamato vuol dire che non c'è soltanto una questione affettiva, ma anche per i miei meriti visto che mi conoscono per quello che ho fatto al Milan, mi conoscono e se puntano su di me per questo progetto ambizioso vuol dire che credono nel mio lavoro.

Osborne Clarke con un team composto dai partner Andrea Bozza e Pierfilippo Capello hanno assistito il mister Cristian Brocchi nella sigla del contratto con la S.S. Monza 1912 in qualità di allenatore della squadra. "Abbiamo tutte le qualità per fare bene, ma siamo in tante squadre a puntare alla promozione" ha aggiunto. A mercato chiuso non si parla di mercato di gennaio.

GALLIANI - "Cristian Brocchi non è il cocco di Silvio Berlusconi".

More news: Lorella Cuccarini, svolta sovranista: "Non bisogna vivere con la paura dello spread"

Il neo presidente del Monza ha deciso di sollevare dall'incarico il tecnico e affidare la squadra a Cristian Brocchi che nelle ultime stagioni ha allenato senza troppi successi Brescia e Jiangsu Suning.

NO A CAPELLO - Adriano Galliani esclude l'ipotesi di un possibile ruolo di consulente per Capello al Monza: "Non è ipotizzabile al momento".

Come questo: