Pubblicato: Mer, Ottobre 24, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Fedez: chiuso il suo profilo Instagram. Ecco cosa è successo

Fedez: chiuso il suo profilo Instagram. Ecco cosa è successo

"Fedez abbiamo un regalo di compleanno per te - si legge sul messaggio pubblicato attraverso i social del cooking game - ti ospitiamo nella nostra cucina così puoi vedere come abbiamo affrontato gli sprechi qui a #MasterChefIt!". La prima, dalla festa, con Chiara accanto e dietro di lui, senza crederci troppo, sorridendo un po', addirittura con sarcasmo (sempre un po'). Le scenette che hanno fatto più discutere sono quelle in cui Fedez ha lanciato un panettone e un'insalata preso dall'euforia. E mentre accadeva tutto questo, la produzione di Masterchef rispondeva al suo attacco.

Arrivati sul posto - cioè un supermercato chiuso al pubblico - Chiara e Fedez sono stati circondati da moltissimi invitati che hanno cominciato a festeggiare il cantante e a cui è stato comunicato che avrebbero potuto prendere dagli scaffali tutto quello che avrebbero voluto e che avrebbero potuto mangiare a volontà tutti i prodotti offerti ai banconi della gastronomia dal personale del supermercato. "Mi sono spiegato e vi ho spiegato anche che non è stato sprecato niente, potete dormire sonni tranquilli".

More news: Politica, Renzi: "Salvini e Di Maio fermatevi, state sfasciando i conti"

Sulle Stories di Fedez e della Ferragni impazzano i video della coppie dei loro amici che si divertono tra le corsie con i carrelli della spesa. Perché il cibo non c'entra, naturalmente - e neanche i poveri, e neanche la crisi, e neanche i valori, o i disvalori. E' che ci dimostrano che essere tutte quelle cose vuol dire poterne diventare altre ancora, e ancora, e ancora.

E' un mistero che sta facendo velocemente il giro del web e riguarda il profilo instagram di Fedez. Un episodio che ha generato quasi all'istante un turbine di polemiche, che i 'Ferragnez' hanno osservato in diretta, nel bel mezzo della festa. Usiamo gli alimenti avanzati nei pasti di produzione o li ridistribuiamo a chi ne ha più bisogno! "Se, invece, vogliono usare personaggi famosi per veicolare il nome del supermercato, allora ci permettiamo di ricordare a Carrefour che, rispetto al tema dell'influencer marketing nei social media, l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha stabilito in modo chiaro che non solo gli influencer ma anche le società di titolari di marchi visualizzati devono rispettare le linee guida" prosegue Dona.

Come questo: