Pubblicato: Lun, Ottobre 22, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Icardi all’ultimo respiro: il derby è dell’Inter

Icardi all’ultimo respiro: il derby è dell’Inter

Ma a colorare San Siro non ci penseranno solamente gli ultrà. Nella scorsa stagione si è visto un Mauro Icardi protagonista nel bene o nel male con la tripletta decisiva per il 3-2 dell'Inter nel derby di andata e i due errori clamorosi sottoporta nello 0-0 finale del girone di ritorno. A Milano la sensazione ce l'hanno un po' tutti: dopo anni di ombre (tante) e luci (poche) in campo si tornano a vedere grandi campioni. E invece la distanza resta, ora anche in termini di classifica, perché con questo successo l'Inter, che ha ottenuto il settimo successo consecutivo tra Serie A e Champions, mantiene il terzo posto a quota 19 punti, mandando a meno sette la squadra di Gattuso, che ha però una partita da recuperare, quella contro il Genoa.

La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 e Sky Sport Serie A e in diretta streaming su Sky Go. Naturalmente poi esistono anche alcuni metodi completamente gratuiti con i link che possono essere trovati in rete sui vari motori di ricerca ma teniamo a precisare che si tratta di una pratica illecita e quindi assolutamente da sconsigliare.

More news: Napoli, Verdi va subito ko contro l'Udinese: problema muscolare

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. San Siro tutto esaurito, lo spettacolo delle coreografie delle due Curve ha fatto scattare migliaia di fotografie.

Come questo: