Pubblicato: Gio, Ottobre 11, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Aggredita a Palermo la troupe di "Striscia": Stefania Petyx finisce in ospedale

Aggredita a Palermo la troupe di

Gli inviati di Striscia, rientrati nell'auto blindata per ripararsi dagli aggressori, vedevano il tetto della vettura venire sfondato da un pesante blocco di cemento lanciato da un piano alto di una casa.

L'inviata Stefania Petyx è stata aggredita durante un servizio per Striscia La Notizia, il tg satirico per il qualche lavora da tantissimi anni. "Poco dopo essere entrati nella struttura siamo stati raggiunti da calci e pugni", racconta dall'ospedale Petyx.

Sono stati aggrediti mentre stavano registrando un servizio su un immobile occupato dagli abusivi.

More news: Avengers 4: Chris Evans ha detto addio al ruolo di Captain America?

L'inviata stava facendo un servizio su delle case occupate abusivamente. "Sono stata spintonata giù dalla tromba delle scale", ha raccontato Stefania Petyx dall'ospedale, come riportato da PalermoToday. Nonostante l'intervento delle forze dell'ordine, l'accanimento verso i colleghi è proseguito e un operatore è stato inseguito dagli abusivi, mentre Petyx è stata trasportata in ambulanza all'ospedale.

Ovviamente, le forze dell'ordine sono state allertate subito dell'aggressione. Le immagini dell'aggressione saranno mandate nei prossimi giorni in onda a Striscia la notizia. "A Stefania Petyx e agli altri colleghi della troupe va la solidarietà dell'Odg Sicilia, certi che li rivedremo presto al lavoro per le strade della città più determinati di prima, con la serietà e la responsabilità di sempre".

Come questo: