Pubblicato: Mar, Ottobre 09, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Spal-Inter 1-2: Icardi ancora decisivo

Spal-Inter 1-2: Icardi ancora decisivo

Una bruttissima esecuzione che salva l'Inter. Che grazie alle due reti segnate contro la Spal raggiunge Bobo Vieri al settimo posto dei migliori marcatori all time dell'Inter in Serie A con 103 gol realizzati: numeri che diventano ancora più importanti considerando che la carta d'identità dell'argentino segna 19 febbraio 1993. D'Ambrosio aveva un problemino e anche Vrsaljko ci dava qualche dubbio, i calciatori però hanno fatto bene questa partita, hanno saputo soffrire quando la SPAL è tornata. Il primo è bloccato da un trauma contusivo polpaccio con interessamento del gemello mediale e dovrebbe tornare dopo la pausa, per rivedere lo sloveno invece dovremo aspettare metà novembre a causa di un infortunio al gomito. Ecco le sue parole: "Gol importanti perchè hanno dato i tre punti".

"Un gol che mancava da tempo in trasferta", a questa affermazione, Icardi ha risposto in modo molto chiaro e preciso. Dopo l'avventura in Champions League Spalletti e i nerazzurri tornano sotto ai riflettori con il dichiarato obbiettivo di espugnare lo stadio degli estensi.

More news: Ryder Cup, tifosa colpita da pallina durante il torneo: perde la vista

Colombarini - che prima di congedarsi confida di non capacitarsi del fatto che "Lazzari non sia stato convocato in Nazionale perchè un terzino così non l'ho mai visto né in Italia né in Europa" - viene parzialmente smentito dal presidente Walter Mattioli: "Al gioco preferisco fare punti e andare avanti in classifica - ammette -, e stasera lo avremmo meritato". Andiamo quindi a vedere quali potrebbero essere le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Spal-Inter. Lo ha detto il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti nel corso della conferenza stampa alla vigilia della gara con la Spal.

In attacco dovrebbe tornare dall'inizio Antenucci, poi Paloschi cerca conferma a svantaggio, stavolta, di Petagna che rimane però in pole sul compagno. Al rilancio dal 1' minuto per Fares sulla fascia e per Vicari al centro della retroguardia.

Come questo: