Pubblicato: Dom, Ottobre 07, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Hamilton in pole a Suzuka, Vettel ottavo in griglia


Nono tempo che poi è diventato ottavo per il -3 in griglia comminato a Ocon per non aver rispettato la bandiera rossa. Giornata storta anche per Ricciardo, costretto all'ennesimo ritiro per guasti meccanici alla propria Power Unit Renault.

Al via della Q3 le vetture scendono in pista con gomme da asciutto, tranne le Ferrari che provano le intermedie ma sono costrette subito a rientrare per montare le supersoft, buttando probabilmente il giro bono.

Lewis Hamilton (Mercedes) partirà davanti a tutti nel Gp del Giappone. Anche Sebastian Vettel si è reso protagonista di un errore, questa volta molto più strano. L'asfalto non è mai stato in condizioni ideali e i tempi sono stati più lenti di quelli visti nella giornata di ieri.

More news: Psv Eindhoven, Van Bommel: "Con l'Inter una sfida già decisiva"

Se non commette errori Vettel, è il box che pasticcia, obbiettivamente è una condizione che una squadra come la Ferrari ed un pilota come Vettel, tornati quest'anno in corsa con il titolo con delle speranze concrete, come hanno dimostrato entrambi per gran parte della stagione, non si possono permettere, soprattutto perché si deve lottare contro un'accoppiata micidiale "acchiappa titoli" che si chiama Hamilton e Mercedes. Eliminati assieme a lui, le Mclaren di Alonso e Vandoorne che scatteranno alle spalle di Hulkenberg e Sirotkin. Il finlandese segna comunque il quarto tempo alle spalle della Red Bull, ma Sebastian Vettel non riesce a far meglio del nono crono, lasciando così sfumare ancor di più le speranze iridate.

Chiude la Top 10 Sainz con l'unica Renault superstite e Magnussen con la Haas. Dato il timido arrivo della pioggia nel finale della seconda sessione le due Rosse hanno deciso di scendere in pista nella sessione finale montando le gomme Intermedie a differenza della concorrenza.

Detto questo, pur se le gare possono riservare sorprese, ma per rimettere in piedi le speranze di vedere Vettel campione del mondo a Suzuka Hamilton non dovrebbe segnare punti.

Come questo: