Pubblicato: Ven, Settembre 21, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Carlotta, la miss con il giallo della residenza

Carlotta, la miss con il giallo della residenza

La pontina Nicole Ceretta è in finale di Miss Italia.

Carlotta Maggiorana è la più bella d'Italia.

More news: Meteo, rischio temporali: scatta l'allerta "gialla". Poi di nuovo sole e caldo

Alta 1,73 metri, capelli ed occhi castani, Carlotta ha conquistato tutti con la sua bellezza. La 26enne ha ottenuto il titolo di Miss Marche. Dopo lo scandalo di Mirka Viola, Miss Italia per una notte nel 1987, poi detronizzata perché moglie e madre di un bambino, l'organizzazione optò per l'apertura anche alle donne sposate e con figli. La ragazza napoletana, infatti, si è detta "commossa" per i consensi raccolti nel corso della sua esperienza alla manifestazione, sottolineando di aver ottenuto il 62% delle preferenze dagli italiani, anche se ciò non è bastato, poiché la giuria di Miss Italia ha preferito votare per la Maggiorana. Da lì è iniziata la sua carriera a cavallo tra cinema e televisione. Diplomata all'Accademia Nazionale di Danza, è attrice; è stata valletta in "Avanti un altro", "Paperissima" e nel mondiale superbike 2016. Hostess, fotografi, organizzatori, truccatori, parrucchieri, sarti, coreografi, (e chi più ne ha più ne metta) tutti che ci mettono il proprio e tutti che subiscono lo stress che spesso questo ambiente può portare ma che, alla fine, da tante soddisfazioni. Ha recitato nel film "Tree of life", con Brad Pitt e Sean Penn, in "Un Fantastico via vai" di Leonardo Pieraccioni e nella fiction "Onore e rispetto". Sarà Alice Rachele Arlanch, Miss Italia in carica, a cedere l'ambita corona alla nuova reginetta che avrà il compito di rappresentare la bellezza italiana nel nostro Paese e nel mondo. Si era iscritta al Concorso nel 2011, ma dopo aver partecipato alle prime selezioni, aveva deciso di ritirarsi.

Inoltre è anche emerso che la ragazza nel 2009 si è aggiudicata il titolo di Miss Grand Prix, posando successivamente per il calendario decisamente sensuale legato al concorso.

Come questo: