Pubblicato: Gio, Settembre 20, 2018
Esteri | Di Evidio Veneziano

Regeni, Fico ad Al-Sisi: Subito processo e passi avanti. No tempi biblici

Regeni, Fico ad Al-Sisi: Subito processo e passi avanti. No tempi biblici

"Ho ricordato al presidente che Giulio Regeni è un ricercatore italiano che è stato sequestrato, torturato e ucciso".

"Ho appena finito l'incontro con il presidente Al Sisi e c'è stato solo un punto all'ordine del giorno che è la questione di Giulio Regeni - ha detto il presidente della Camera al termine del faccia a faccia - sono venuto qui perché siamo a un punto di stallo".

Fico ha visto ieri Ali Abdel-Aal Sayed Ahmed, e oggi viene ricevuto dal presidente della Repubblica araba d'Egitto, Abdel Fattah Al-Sisi. L'esponente del M5s ha spiegato che "le due procure hanno lavorato insieme, la procura di Roma ha fatto un lavoro eccezionale e ha indizi, elementi e novità importanti e ha consegnato tutto alla procura del Cairo però ho detto al presidente Al-Sisi, nell'autonomie delle magistrature, che stiamo a un punto di stallo". La visita, come sottolineato dallo stesso Fico su Facebook, è avvenuta su invito del proprio omologo egiziano e "si inserisce nel percorso di ricerca della verità" sul sequestro, la tortura e l'uccisione di Giulio Regeni, scomparso il 25 gennaio 2016 al Cairo e trovato morto otto giorni dopo (il 3 febbraio).

More news: E' scomparsa Maria Sensi: il cordoglio della Roma giallorossa

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Ci sono solo indagini e questo non è accettabile. Sono state dette le cose che andavano dette.

Sarà un viaggio di oltre 800 chilometri, che toccherà città come Pordenone, Portogruaro (Venezia), Padova, Ferrara, Bologna, Firenze, Grosseto e Tarquinia. In conclusione, ha voluto inoltre sottolineare che "senza passi avanti concreti i rapporti tra i due Stati restano poco sereni". Ma adesso servono i fatti. "Il Petrarca manterrà esposto lo striscione giallo dedicato a Giulio finché verità non sarà' fatta", ha affermato il dirigente scolastico, Cesira Militello.

Come questo: