Pubblicato: Mer, Settembre 19, 2018
Esteri | Di Evidio Veneziano

Meteo, rischio temporali: scatta l'allerta "gialla". Poi di nuovo sole e caldo


In alcune zone le condizioni sono tali che il rischio di forti e violenti temporali è altissimo perché l'instabilità atmosferica è in sensibile aumento.

Previsioni meteo / L'alta pressione sub-tropicale sta pian piano invecchiando dato il suo lungo periodo di stazionamento sul Mediterraneo e ciò ne causa un costante indebolimento che favorisce l'ingresso di correnti instabili provenienti dall'Atlantico. Non si avranno peraltro variazioni a breve in merito al caldo, nonostante la presenza di molti temporali sparsi per via d'instabilità atmosferica molto vivace. Da mercoledì 19 nuvolosità in diminuzione: per converso, inizieranno a salire nuovamente le temperature, che alla fine della settimana potrebbero tornare a sfiorare, se non superare, i 30 gradi.

More news: Firenze capitale della pallavolo: al via i Mondiali Volley 2018

Pesanti allagamenti si registrano al Centro in seguito ai forti fenomeni che si sono scaricati tra il pomeriggio e la sera di lunedì, in particolare su Toscana interna, Umbria, Marche ed Abruzzo. Radicale cambiamento del tempo dopo il 22 Settembre quando arriverà davvero l'autunno. Vedremo nei prossimi aggiornamenti se vi saranno o no conferme!

Come questo: