Pubblicato: Mar, Settembre 18, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Spalletti risponde al mancato invito di Totti: "Mi dispiace"

Spalletti risponde al mancato invito di Totti:

Luciano Spalletti parla ancora di Francesco Totti, che con il passare del tempo è diventato quasi un'ossessione per l'allenatore ora all'Inter.

"Fino al giorno del ritiro dal calcio giocato, e di un addio che ha emozionato non solo i tifosi romanisti ma gli sportivi italiani tutti".

More news: Juventus, Cristiano Ronaldo: "Che gioia segnare, c'era un po' d'ansia"

Ecco perché non sorprende così tanto che, in occasione della presentazione della sua autobiografia "Un capitano", l'attuale dirigente giallorosso non abbia invitato l'ultimo allenatore con il quale abbia lavorato.

Il 27 settembre 2018, giorno del suo 42esimo compleanno, Francesco Totti presenterà al Colosseo "Un Capitano", la sua autobiografia scritta dal giornalista Paolò Condò: 512 pagine che ben rappresentano la grandezza della carriera del numero 10 di Porta Metronia. Mi dispiace, gli farò una sorpresa (ride ndr.). E il tecnico toscano è stato interrogato sull'argomento nel corso della conferenza stampa di presentazione della partita tra Inter e Parma (la partita di sabato alle 15 che aprirà ufficialmente la quarta giornata di Serie A). "Lo leggerò sicuramente, come ho fatto con quelli di tutti i grandi campioni - prosegue Spalletti -".

Come questo: