Pubblicato: Lun, Settembre 17, 2018
Esteri | Di Evidio Veneziano

Tifone Mangkhut, almeno 25 morti - Ultima Ora

Tifone Mangkhut, almeno 25 morti - Ultima Ora

Già ieri pomeriggio il tifone aveva abbandonato le Filippine lasciando alle sue spalle almeno 28 vittime, stando a quanto riferito dal New York Times.

Dopo aver seminato distruzione e morte nelle Filippine, il super tifone Mangkhut ha raggiunto la Cina meridionale e in particolare l'area della città costiera di Jiangmen, nella provincia del Guangdong.

Le autorità cinesi hanno avvertito che potrebbe essere il più grande tifone a colpire quest'anno e hanno lanciato l'allarme meteorologico più alto, che prevede la possibilità di mareggiate e inondazioni. Siamo stati svegliati stanotte dalle raffiche di vento fortissime che picchiano alle finestre e in molti casi le hanno distrutte: "nel distretto finanziario molti edifici sono fatti completamente di vetro": "a raccontare lo scenario apocalittico è una giovane commerciante italiana.

More news: Polmonite da legionella, molto grave un 29enne bresciano ricoverato a Monza

Nelle Filippine la tempesta ha provocato almeno 64 vittime, ma si teme che il bilancio possa salire. I voli sono stati cancellati, le scuole chiuse e l'esercito è in attesa. Danni anche per l'agricoltura: dall'isola di Luzon proviene gran parte della produzione nazionale di riso e granoturco, ma il raccolto è stato rovinato dalle precipitazioni. Per gestire l'emergenza le autorità hanno disposto l'apertura di 48 ricoveri di fortuna in vari distretti ed hanno organizzato l'accoglienza di circa 1.200 persone bisognose. Intanto, l'aeroporto internazionale di Hong Kong ha cancellato oltre 800 voli creando forti disagi per oltre 100.000 passeggeri. Anche qui strade allagate, con i soccorritori che hanno usato gommoni per attraversarle e portare aiuto ai residenti intrappolati.

Confrontando Mangkhut con la tempesta tropicale Florence, che sta attualmente scaricando quantità senza precedenti di pioggia sulla Carolina negli Stati Uniti del sud-est, gli esperti dicono che Mangkhut potrebbe essere il peggiore dei due per ampiezza e velocità dei venti.

Come questo: