Pubblicato: Ven, Settembre 14, 2018
Esteri | Di Evidio Veneziano

Caso Skripal: l'intervista della caporedattrice Sputnik con sospettati russi

Caso Skripal: l'intervista della caporedattrice Sputnik con sospettati russi

Se di una azione dei servizi segreti si tratta, siamo adesso alla contromossa russa dopo che le indagini in Gran Bretagna sono arrivate all'identificazione dei due killer che avrebbero tentato di assassinare l'ex spia Skripal e la figlia a Salisbury.

"Spero che tutto si risolva, e che la parte inglese alla fine, si scusi per tutto il polverone alzato, e che trovine quelle persone che sono coinvolte nel caso Skripal e che in qualche modo la nostra vita cambierà", ha detto Boshirov in un'intervista con Sputnik ed RT. Abe ha aggiunto di aver concordato con il presidente russo, a tal proposito, una vera e propria "road map".

More news: Sacchi entra duro su Balotelli: "L'intelligenza vale più dei piedi"

La polizia britannica ha comunicato che sarebbero cittadini russi, Alexander Petrov e Ruslan Bochirov, che lavorano per il Gru. "Speriamo, però, che escano allo scoperto da soli". "Non ci risulta nulla di criminale sul loro conto". I due sono oggetto di un mandato di cattura internazionale.

Come questo: