Pubblicato: Mer, Settembre 12, 2018
Esteri | Di Evidio Veneziano

Stati Uniti, in arrivo l'uragano Florence: scaffali vuoti ed evacuazioni di massa


Le scuole sono state chiuse martedì in 26 dei 46 distretti della Carolina del Sud.

L'altro Uragano che comincia a far paura è Mangkhut, nel Pacifico occidentale ed attualmente risulta di categoria 4, i suoi venti soffiano fino a 240 km/h, e possono provocare onde alte 10-12 metri; si teme però che anche Mangkhut possa diventare un categoria 5 ed entro la fine della settimana potrebbe toccare le Filippine e addirittura Hong Kong. Almeno un milione di abitanti sono stati costretti già a lasciare le proprie case. Ieri il governatore Ralph Northam ha evidenziato: "Tutti in Virginia si devono preparare per l'evento in arrivo che chiamerà in causa l'intero stato". Un anno dopo le tempeste storiche che hanno devastato la costa del Golfo e Porto Rico lo scorso anno, i funzionari hanno avvertito di non sottovalutare la minaccia della tempesta. Florence è al settimo posto nella classifica dei peggiori uragani che hanno colpito la costa est degli Stati Uniti dal 1879. Le autorità della Nooa hanno inviato uno dei loro aerei direttamente nell'occhio dell'uragano.

More news: Starbucks a Milano: oltre al caffè si vendono anche occhiali da sole

"Per favore preparatevi ad affrontare gli elementi, state attenti e cauti".

L'uragano Florence è in arrivo, come mostrano queste immagini di un aereo in missione esplorativa. Il governatore della Carolina del Sud, Henry McMaster, ha disposto l'evacuazione obbligatoria dell'intera fascia costiera dello Stato nel timore degli effetti e dei danni che potrebbe causare l'uragano, con venti fino a 220 chilometri orari e precipitazioni eccezionalmente intense. Ma quello che allarma è Florence, che ha indotto all'evacuazione di oltre 1.000.000 di persone. Milioni di residenti locali si stanno attivamente preparando per l'impatto degli elementi. Oltre a venti fortissimi, sono attese piogge importanti, soprattutto nella zona di Charleston, nel South Carolina, dove sono previsti diversi centimetri di pioggia con il rischio di alluvioni.

Come questo: