Pubblicato: Mar, Settembre 11, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Nadia Toffa: "Dopo la chemio non si rimane pelati a vita"

Nadia Toffa:

Per questo motivo ha scelto di pubblicare uno scatto e sfoggiare, oltre al suo sorriso più bello, i suoi capelli, che hanno preso il posto della "parrucca spettinata" che ha accompagnato quasi tutti i suoi ultimi scatti. La Toffa ha fatto sapere ai suoi follower che le cure per il tumore non sono ancora terminate ma intanto sono ricresciuti i capelli. Poi la stoccata alle malelingue che non mancano mai: "Vedrai, ora sono capaci di scrivere che sono finti".

A chi poi le ha chiesto ulteriori informazioni sulle sue condizioni di salute, Nadia Toffa ha puntualizzato: "Non sono guarita". Sono qui viva e continuo le terapie. Non si rimane pelati per sempre. Su Instagram la Toffa pubblica una foto nella quale è ritratta con la mamma Marghe e il collega Marco e sorride felice.

More news: Vuelta, Viviani vince in volata, Yates maglia rossa

L'ultimo scatto la ritrae sorridente tra l'abbraccio della mamma, sempre stata accanto a lei in questi mesi difficili, e il collega Marco.

Nadia quindi ha voluto condividere con i suoi fan la felicità per la ricrescita dei capelli dopo la chemio, un envento bellissimo che ha riempito di felicità i suoi numerossissimi fan, tra i tanti c'è stato anche qualcuno che le ha fatto notare la cosa, un commento che ha ricevuto l'immediata replica della "Iena": "Ma la gente non sa che dopo la chemio e radio i capelli ricrescono? Non si rimane pelati a vita". "Così evitate sciocchi commenti su bugie varie", si legge nella didascalia dell'immagine, un messaggio riferito, in particolare, a coloro che definisce "webeti", prendendo in prestito il celebre neologismo coniato negli anni scorsi da Enrico Mentana. Buona giornata a tutti.

Come questo: