Pubblicato: Mar, Settembre 11, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Formula1 Arrivabene saluta Raikkonen: "A fine anno lascia la Ferrari"

Formula1 Arrivabene saluta Raikkonen:

E' stata la stessa casa di Maranello a ufficializzarlo, con un comunicato. Con la Ferrari ha corso nel triennio 2007-2009 e poi dal 2014. A 39 anni compiuti era necessario guardare avanti, al ricambio, superare il capitolo Raikkonen, che resta l'ultimo pilota ad aver vinto un titolo Piloti per la Ferrari, nel 2007.

Ora ci sono anche tutti i crismi dell'ufficialità: Kimi Raikkonen sarà un pilota della Sauber per le prossime due stagioni. Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane. Il suo ruolo è stato decisivo per la crescita del team e, al tempo stesso, è sempre stato un grande uomo-squadra.

More news: Sacchi entra duro su Balotelli: "L'intelligenza vale più dei piedi"

"Sarà sempre parte della storia e della famiglia della Ferrari, come campione del mondo con la Rossa. Per tutto questo lo ringraziamo e auguriamo a lui e alla sua famiglia un futuro pieno di soddisfazioni".

Il team principal Maurizio Arrivabene durante il fine settimana di Monza avrebbe informato il pilota finlandese, il che potrebbe spiegare la sua aggressività alla prima curva nei confronti del compagno di squadra. Il talento indiscusso di Kimi e la sua immensa esperienza in Formula 1 non solo contribuiranno allo sviluppo della nostra vettura, ma accelereranno anche la crescita della nostra squadra nel suo complesso. "Inizieremo la stagione 2019 con basi solide, guidati dalla determinazione a lottare per risultati che contano", ha commentato Vasseur.

Come questo: