Pubblicato: Gio, Settembre 06, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Italia, Jorginho: "Chiellini è un punto di riferimento per tutti"

Italia, Jorginho:

Non si può ancora parlare di nostalgia, ma il centrocampista azzurro (della Nazionale) a Coverciano ha raccontato il suo amore per i colori partenopei, che ha lasciato quest'estate per il Chelsea. Napoli? Un posto così bello. mi manca il sole, il cibo, gli amici, il calore della gente. "E così sarà sempre", firmato Jorginho. C'è entusiasmo e i ragazzi stanno bene insieme. "E' presto per dare giudizi o per avanzare qualche critica attorno al Napoli solo per la prima sconfitta: Sarri ed Ancelotti sono diversi, molto diversi. Diciamo che abbiamo trovato un accordo per il bene di tutti", ha risposto. Non conta solo la volontà del calciatore, ma anche quella della società. Mentre il Chelsea vola ("Sarri non ha cambiato le sue abitudini e non è vero che ha spostato l'orario degli allenamenti per permetterci di stare con le famiglie") il Napoli ancora non è decollato: "La Juve parte sempre favorita, a maggior ragione con l'arrivo di Cristiano Ronaldo, ma io non parlerei di crisi del Napoli". Non vedo una gran crisi del Napoli.

Hamsik? Credo che sia un giocatore molto intelligente però non ricordo abbia mai giocato in quel ruolo prima, è una questione di adattamento. "Non dimentichiamoci che col cambio di allenatore c'è una gestione diversa in tutto". Stiamo bene insieme, per il gruppo è fondamentale stare bene fra di noi, vedere che si gioca e si scherza molto. Ci siamo accordati per il bene di tutti e due. Tutto questo si tramuta in campo. C'è il centro sportivo con 38 campi da calcio.

More news: La Lega rischia di chiudere battenti, nessuna ripercussione su governo

Sulla forza della Nazionale comparata alle avversarie nella Nations League, l'ex napoletano non ha dubbi: "Ho visto poco il Mondiale, ma non mi sembra che siamo troppo distanti delle grandi squadre". Ha intelligenza e qualità per abituarsi al nuovo ruolo. Ma perché l'Inghilterra è così avanti in generale rispetto all'Italia? Ha giocatori forti, Levandoski, Milik, Zielinski.

Come questo: