Pubblicato: Ven, Agosto 31, 2018
Esteri | Di Evidio Veneziano

Bimba di due anni muore in aereo, atterraggio d'emergenza a Bari

Bimba di due anni muore in aereo, atterraggio d'emergenza a Bari

Il piccolo era affetto da una grave patologia e ha avuto una crisi cardiaca.

Su un volo Alitalia da Beirut diretto a Roma un bambino di nazionalità libanese di circa 2 anni è morto. Al momento del malore il piccolo è stato soccorso da una infermiera della Croce Rossa che si trovava a bordo.

"Siamo intervenuti questa mattina intorno alle sette, più o meno, ma per la piccola non c'era più qualcosa da fare per salvarla", dice un operatore del 118 di Bari. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polaria la piccola è stata colta da una crisi cardiaca durante il volo. I medici hanno fatto il possibile per salvare il bambino ma hanno dovuto constatare il decesso.

More news: True Detective 3: rilasciato il teaser trailer

Sul posto il magistrato di turno ed il medico legale, che vista la patologia di cui soffriva la bambina, hanno deciso non sia necessaria l'autopsia.

Intanto a Roma era tutto pronto. Infatti, insieme alla sua famiglia, era diretta all'Ospedale Bambin Gesù, dove un equipe di medici l'attendeva per un doppio trapianto, l'unica soluzione per guarire dalla rara malattia. Il via libera al volo era stato dato dopo aver valutato attentamente la situazione clinica e aver seguito i protocolli. Nel centro trapianti della capitale sono stati eseguiti diversi trapianti per l'iperossaluria.

Come questo: