Pubblicato: Sab, Agosto 25, 2018
Medicina | Di Gottardo Magnano

‘Febbre del Nilo', parte la disinfestazione a Udine

‘Febbre del Nilo', parte la disinfestazione a Udine

Era stata punta da una zanzara killer nelle vicinanze della sua casa, a Castelletto Borgo.

Il virus della Febbre del Nilo 'ringrazià l'alternanza di piogge e caldo torrido, perfetto per la proliferazione delle zanzare, e continua a contagiare persone in tuta Europa, con l'Italia fra i paesi più colpiti. Lo ha detto l'assessore al Welfare del Regione Lombardia, Giulio Gallera, in merito ai casi segnalati in Lombardia di West Nile virus. Domenica la donna è entrata in coma e non si è più ripresa. Secondo quanto diffuso si tratta di soggetti che sono stati in vacanza in due località del vicino Veneto Orientale. Inoltre, la procedura prevede che in caso di segnalazione di infezione da West Nile virus venga inoltrata al sindaco del Comune interessato una nota in cui viene data comunicazione del caso e richiesto intervento di ulteriori misure e azioni di prevenzione e azioni di informazione nei confronti della popolazione. "Entrambi - prosegue la nota -, come è stato appurato dall'indagine epidemiologica condotta dai medici del Servizio di Igiene Pubblica della Assl di Oristano, hanno contratto il virus attraverso la puntura di zanzara, insetto vettore, capace cioè di trasmettere la malattia da animali infetti (uccelli migratori o stanziali) all'uomo". Una profilassi che abbiamo richiesto ad Attiva sia per le condizioni climatiche che agevolano il proliferare delle zanzare sul territorio, sia come azione di prevenzione dal virus West Nile, che sebbene non abbia avuto ad ora alcun riscontro, né allarme nella nostra regione, dopo le quattro vittime del Veneto merita attenzione.

More news: Torino-Roma: a breve la conferenza stampa di Di Francesco

La donna non è comunque in pericolo di vita, visto che il virus è stato contratto in forma lieve e non aggressiva. Il Comune di Legnago ha ad ogni modo avviato una nuova serie di interventi di disinfestazione nelle aree dove sono stati riscontrati i contagi. Nel dettaglio, in via Stoppani, via Slavacchio e via Petrarca, la disinfestazione avverrà dalle ore 22:00 di questa sera fino alle ore 03:00 di sabato 25 agosto (un intervento adulticida a cannone aperto nel raggio di 200 metri).

Come questo: