Pubblicato: Gio, Agosto 16, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Matteo Trentin è campione d’Europa

Matteo Trentin è campione d’Europa

"E' incredibile, dopo tutto quello che ho passato - ha spiegato il trentino a caldo -". L'azione giusta quando mancavano poco più di 50 km al traguardo: è entrato il Belgio con Wout Van Aert e Xandro Meurisse, ma insieme a loro anche Trentin e Davide Cimolai, Mathieu Van Der Poel e Maurits Lammertink (Olanda), Michael Albasini (Svizzera), Jesus Herrada Lopez (Spagna) Nico Denz (Germania), Pierre-Luc Perichon (Francia) ed Emils Liepins (Lettonia) rimasto poi tagliato fuori per una foratura. Non voglio dimenticare nessuno, è una grandissima giocatore. Proprio questo clima ha regalato le prime sensazioni positive agli azzurri che si sono sempre mantenuti nelle posizioni di testa, pronti ad entrare nelle fughe, anche le più lontane. "Ci eravamo parlati con Cimolai, doveva attaccare per portare i migliori allo scoperto - dice ancoras l'azzurro -".

Straordinario trionfo di Matteo Trentin che ha conquistato la medaglia d'oro degli Europei di Glasgow. La caduta nel finale ci ha semplificato le cose.

Il successo di Trentin a Glasgow. Così il c.t. Cassani: "I ragazzi sono stati fantastici, mi hanno emozionato". Un ultimo uomo infallibile come Davide Cimolai pilota splendidamente Matteo Trentin e il corridore in forza alla Mitcheltn-Scott non sbaglia: è medaglia d'oro, frutto di uno splendido gioco di squadra e di una tattica, quella ideata da Davide Cassani, al primo trionfo da ct, assolutamente superba. Per l'Italia è una storica doppietta, perché nei giorni scorsi Marta Bastianelli aveva vinto la prova femminile.

More news: Calciomercato Inter, convocati Real per il Trofeo Bernabeu: c'è anche Modric

Il ciclista di Borgo Valsugana Matteo Trentin è campione d'Europa.

Nell'ultima giornata dei Giochi Europei, ecco il gran finale del ciclismo su strada, quello dedicato agli élite.

Come questo: