Pubblicato: Sab, Luglio 28, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Juve, Allegri: "Troppa eccitazione, CR7 deve essere la normalità"

Juve, Allegri:

Nel corso della conferenza stampa in vista della sfida col Benfica, Massimiliano Allegri ha parlato anche di Leonardo Bonucci, lasciando aperta la porta a un suo eventuale ritorno in bianconero. "Sono soddisfatto del lavoro svolto finora negli Stati Uniti, in particolare della fase difensiva". Giocheremo con il 4-4-2. In porta faranno un tempo ciascuno Szczesny e Perin. In difesa ci saranno Cancelo, Chiellini, un altro centrale che devo ancora scegliere e Beruatto. Quindi Pjanic, Khedira, Marchisio, poi Bernardeschi, Favilli e Pereira.

Impossibile evitare domande sull'impatto che avrà Cristiano Ronaldo. I nostri risultati dipenderanno dalla normalità, e dobbiamo fare attenzione altrimenti ci facciamo male, ma male davvero. L'appello è quello di tornare ad avere un atteggiamento semplice e concentrato: "Vedo troppa eccitazione in giro e questo non va bene". Il calciatore viterbese appena sbarcato a Milanello ha ricevuto la fascia di capitano in una stagione, però, dove il Milan ha avuto tanti problemi e si sono ripercossi anche sulle sue spalle e sulle sue prestazioni, il calciatore ex Bari è stato tanto discusso nella scorsa stagione. "Abbiamo parlato della felicità con cui è stato accolto e della scelta fatta, ma era un momento di vacanza per lui e non abbiamo parlato di calcio".

More news: Laos, crolla la diga. Allagati i villaggi, centinaia di dispersi

Prima di Allegri, Joao Cancelo ha risposto alle domande dei giornalisti presenti. "Allegri mi ha fatto sentire subito importante, ma so che dovrò lavorare duramente per guadagnarmi il posto in una squadra così piena di campioni.Dove giocherò? La partita di domani è speciale perché sfiderò il mio passato, ci stiamo preparando bene per un avversario di livello" ha detto l'esterno portoghese.

Come questo: