Pubblicato: Gio, Luglio 26, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Demi Lovato in ospedale per overdose da eroina

Demi Lovato in ospedale per overdose da eroina

Demi è sveglia e con accanto la sua famiglia, che vuole ringraziare tutti per l'amore, le preghiere e il sostegno.

La cantante e attrice americana Demi Lovato idolo dei teen ager è ricoverata in ospedale a causa di un'overdose da eroina. Alcune delle informazioni riportate non sono corrette. "Chiedono rispettosamente privacy e di evitare speculazioni, poiché la sua salute e il suo recupero sono la cosa più importante in questo momento", conclude la nota senza aggiungere alcun dettaglio sul motivo del ricovero. Prima di quell'episodio, nel bel mezzo della sua tournée, aveva licenziato il suo manager, Phil McIntyre.

More news: Scoperto su Marte un lago sotterraneo di acqua salata

Demi aveva parlato più volte in modo onesto e molto aperto delle sue dipendenze e dei suoi problemi psicologici e alimentari, e recentemente aveva ammesso di essere di nuovo in difficoltà dopo sei anni in cui è rimasta distante dagli alcolici e dalla droga.

Nel febbraio del 2012, però, era stata ricoverata in un ospedale di Palm Springs dopo aver tentato il suicidio con delle pillole. Solo pochi giorni fa l'artista si è esibita in Italia, a Bologna. Poi 5 album prodotti tra il 2008 e il 2017: "Don't Forget", "Here we go again" (2009), "Unbroken" (2011), "Demi" (2013), "Confident" (2015) e "Tell me you love me" (2017). Oggi ha ben 69.5 milioni di followers su Instagram.

Come questo: