Pubblicato: Sab, Luglio 21, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Serie B, Avellino escluso dal campionato: "Faremo ricorso al Coni"

Serie B, Avellino escluso dal campionato:

Il presidente del club irpino, Walter Taccone, ha commentato in esclusiva ai microfoni del portale sportivo: "Probabilmente sarà così, ma noi presenteremo immediatamente ricorso sicuri al 100% di essere ripresi: il provvedimento che tra poco uscirà è viziato da una forma, una leggerezza, ma noi siamo tutti sereni, così come i nostri calciatori e lo staff tecnico". Sono state invece ammesse, in serie C, sei società il cui ricorso è stato accolto dalla CO.VI.SO.C.: Matera, Lucchese, Triestina, Pistoiese, Cuneo e Monza.

More news: Amazon: come ottenere 10 Euro di sconto su Amazon Pantry

18 - La Figc non ha ancora rilasciato il comunicato che riguarda principalmente l'iscrizione dell'Avellino al prossimo campionato di Serie B. Restano soltanto le indiscrezioni, che vogliono i biancoverdi momentaneamente fuori dal torneo cadetto. Nulla si muoverà, comunque, sino alla data della sentenza, quando il Collegio scioglierà le definitivamente le riserve sulla vicenda. Non è escluso, dunque, che compariranno le fatidiche 'x' con Crotone e Palermo spettatori molto interessati. Senza considerare altre probabili lacune di chi salirebbe in B. Nella sostanza però la commissione convocata alle 12 di domani ufficializzerà gli organici di B e C, pronunciandosi anche sul ricorso presentato dall'Avellino per il rilascio della Licenza Nazionale 2018/2019. Al momento avrebbero manifestato interesse la Juventus e il Milan, oltre a un'ipotesi Torino.

Come questo: