Pubblicato: Mer, Luglio 18, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Cristiano Ronaldo si presenta alla Juve: "Lascerò un segno anche qui"

Cristiano Ronaldo si presenta alla Juve:

"L'idea folle è nata dopo la prima partita qua, quando Cristiano Ronaldo ha ricevuto la standing ovation, dopo il gol in rovesciata", ha rivelato ai microfoni di Sky Sport, a margine della presentazione. Se di Bari e Cesena non importa neppure, con numeri significativi, a Bari e Cesena perché dovrebbe importare al resto d'Italia? Ma questo non è che un aspetto di CR7 che, nel 2015, è il primo top player a rendere nota la dichiarazione dei redditi. Il futuro con la Nazionale portoghese? Il fuoriclasse ex Real Madrid è rimasto davvero impressionato dalla sportività e dall'ammirazione del popolo bianconero, tanto da comunicare al suo agente Jorge Mendes la volontà di raggiungere la Juventus un giorno. In serata anche il post social che ha fatto ancora una volta tremare di gioia tutti i tifosi. "Sono diverso dagli altri e lo dimostrerò anche alla Juve". Come ha detto il presidente è un sogno e non un'ossessione, vorrei poter aiutare la squadra a vincerla in questi quattro anni: "so che è difficile ma credo sia possibile". "La Juventus ci è arrivata molto vicino e se non l'ha vinta è perché le finali sono sempre una grande incognita".

"È stato un momento molto bello per me: essere accolto in quella maniera è qualcosa che mi dà una grande motivazione".

"Ronaldo? È proprio un bel ragazzo, se non fossi così vecchia gli farei il filo.": c'era anche nonna Felicina, "juventina sfegatata" e "tanti anni che non ricordo più neanche io quanti", tra i tifosi che hanno salutato l'attaccante portoghese davanti al JMedical. Ma per la prima da juventino ci vuole ancora tempo. La forma del trasferimento mi rende orgoglioso. Poi aggiunge: "i giocatori della mia età, con tutto il rispetto, vanno in altri Paesi, in Qatar, in Cina".

More news: Amazon: è iniziato il Prime Day, ecco come funziona

"Ho conosciuto Allegri, comincerò ad allenarmi il 30". Quando ci incontreremo vorremo vincere entrambi.

Il cinque volte Pallone d'Oro sta ufficialmente svolgendo le visite mediche con i bianconeri. Io voglio pensare a vincere, ma se dovesse arrivare ne sarò felice.

Come questo: