Pubblicato: Mer, Luglio 18, 2018
Economia | Di Almiro De Bernardi

Atterraggio di emergenza per un aereo Ryanair: 33 ricoverati

Atterraggio di emergenza per un aereo Ryanair: 33 ricoverati

Molti hanno criticato la compagnia non solo per come è stata gestita l'emergenza ma anche nelle ore successive, lamentando di essere stati "abbandonati in aeroporto" e "costretti a dormire sul pavimento senza alcuna assistenza". Il volo decollato dall'aeroporto di Dublino e diretto a Zadar, in Croazia, ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza nello scalo di Francoforte-Hahn, in Germania, in seguito a una serie di problemi riscontrati a bordo. Dei 189 passeggeri che erano a bordo, 33 sono stati ricoverati in ospedale, ha riferito la polizia tedesca. Il pilota +è stato costretto ad un atterraggio di emergenza: 33 persone sono finite in ospedale per mal di testa, dolore alle orecchie e nausea.

Gli effetti della riduzione della pressione dell'aria in cabina sono generalmente ben tollerati dai passeggeri in buona salute. La Ryanair ha comunicato la programmazione di un volo sostitutivo per portare i passegeri in Croazia. Nelle interviste rilasciate dopo la brutta avventura ai media tedeschi ed irlandesi hanno espresso la loro rabbia nei confronti di Ryanair. Conor Brennan ha dichiarato al quotidiano Irish Times che "lo staff dell'aeroporto tedesco e la Croce Rossa hanno fatto del loro meglio per gestire la situazione, visto che Ryanair non si vedeva da nessuna parte".

More news: Donald Trump fa l'occhiolino a Putin, il russo replica aprendo le braccia

La compagnia ha reso noto che a bordo del 737-800 sono state utilizzate le maschere ad ossigeno e che l'apparecchio ha realizzato una discesa controllata.

Come questo: