Pubblicato: Gio, Luglio 12, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

De Vrij: "La Lazio? Ho dato tutto fino alla fine"

De Vrij:

"Sono convinto di aver fatto la scelta giusta".

Conferenza stampa di presentazione di Stefan De Vrij dal Suning Training Center di Appiano Gentile. Dopo giorni di polemiche Simone Inzaghi decise di schierare De Vrij, promesso sposo dell'Inter, assecondando il desiderio dello stesso giocatore, oltre all'esigenza tecnica di non rinunciare al suo miglior difensore: "Mi è dispiaciuto tanto per l'ultima partita, ma tutti quelli che mi conoscono e che hanno lavorato con me alla Lazio sanno quanto ci tenevo e quanto io abbia dato il massimo". Ho scelto l'Inter per la fiducia che la società ha avuto in me, mi hanno voluto fortemente e mi ha datò tanta soddisfazione. Ci siamo salutati e mi hanno fatto un in bocca al lupo. Grande carica e voglia di fare bene con la sua nuova maglia, una maglia che - come ha dichiarato - ha dei colori "chi mi hanno detto starmi bene". Ma mi concentro sull'Inter dove abbiamo appena iniziato.

CR7 - "Per il calcio italiano è una bellissima notizia che viene a giocare da noi un giocatore come Cristiano Ronaldo". Nessuna squadra mi ha voluto fortemente così. "Non solo la società, ma pure il mister che mi ha voluto così tanto".

"Non ho preferenze di modulo, ho giocato sia a 3 che a 4 in difesa".

"Provo a essere un esempio per quello che faccio, sono sempre positivo e sorridente".

More news: Gli studi Rai della Dear intitolati a Fabrizio Frizzi

"Il ritiro è una bella esperienza, importante per conoscere i compagni e fare bene come squadra".

Nella tua scelta ha influito anche Spalletti?

Cosa sogna per questa stagione?

"Il passato è passato, non si può tornare indietro. Siamo carichi, vogliamo confermarci e ci sono tantissime ambizioni, vogliamo continuare a crescere". "Ma se mi guardo allo specchio, penso che ho sempre fatto tutto quello che ho potuto in questi anni, fino all'ultimo minuto".

Come questo: