Pubblicato: Lun, Luglio 09, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Niccolò Bettarini lascia l'ospedale e ringrazia medici, genitori e amici


Il primo post di Niccolò Bettarini dopo l'aggressione subita alla discoteca Old Fashion di Milano è un vero e proprio inno all'amicizia.

I quattro fermati per l'aggressione ai danni di Niccolo' Bettarini, figlio di Stefano e Simona Ventura, hanno tentato di ucciderlo perche' si erano "certamente" prefigurati che "gli atti posti in essere", ossia il pestaggio e soprattutto le coltellate, "avrebbero comunque potuto produrre conseguenze mortali", anche in considerazione della "loro superiorita' numerica e della violenza della loro azione". Mi sono sempre detta che il dolore più grande e innaturale sia perdere un figlio" dice ancora la conduttrice. "La telefonata a Gero che si è precipitato al Niguarda, la corsa da Torino a Milano, l'abbraccio in ospedale con Nick e sapere dagli straordinari medici del trauma team che mio figlio non era in pericolo di vita. Il gruppo di giovani, tuttavia, ha incontrato di nuovo l'amico di Bettarini assieme ad altri all'esterno del locale, quando è finita la serata, e gli animi si sono accesi nuovamente e Niccolò Bettarini è intervenuto a difesa dell'amico.

More news: Al-Khelaifi a Buffon: "Insieme per grandi obiettivi"

Adesso, invece, ha lasciato un lungo messaggio sul suo profilo Instagram, in cui ha ringraziato la sua famiglia, che non l'ha mai abbandonato, e coloro che l'hanno sempre sostenuto. "Non saprei dire, ora che so che è andato tutto bene, quali siano le mie emozioni... rabbia, odio, vendetta, gratitudine, felicità". Io quel punto l'ho raggiunto la mattina del 1 luglio mentre ero in viaggio. Riesco solo a dire GRAZIE!

Zoe, l'amica che ha cercato di aiutarlo, ha sentito come tutti le parole pronunciate dagli aggressori: "Sei il figlio di Bettarini, ora ti ammazziamo". Io ne ho sempre avuto il terrore, un po' perché ho vissuto dei drammi tra incidenti stradali dei miei amici e le lacrime dei loro genitori. Il pianto liberatorio, l'arrivo di @stefanobettarini1 e @nicolettalarini, la commozione di essere insieme a constatare un miracolo. "Una nuova vita con nuovi colori" conclude la Ventura. Il nostro @mr_bettarini, nonostante le 11 coltellate, era sopravvissuto con la forza dei suoi 19 anni perché Dio gli ha messo una mano sulla testa, per il destino (tante troppe volte cinico e baro) era stato con lui generoso.

Come questo: