Pubblicato: Gio, Luglio 05, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

A quanto ammonta l’affare Cristiano Ronaldo-Juventus? Le cifre da record


Nonostante il Mondiale sia ancora in corso, è il calciomercato ad impazzare in Italia. "Cristiano Ronaldo è sempre più lontano dal Real Madrid" ha spiegato ieri 'Marca', facendo notare che "salvo ripensamenti all'ultimo minuto, dalla prossima stagione l'attaccante portoghese indosserà i colori della Juventus". È proprio da CR7 che la Juventus vorrebbe ripartire dopo la cocente eliminazione della scorsa edizione della competizione europea ad opera proprio delle merengues. Come? Firmando accordi su accordi che, al momento, stando alla rivista di economia e finanza fondata nel 1917 da Charles Forbes, appunto, Forbes lo hanno condotto fra i 'Re Mida' del globo sul terzo gradino del podio degli sportivi più 'gratificati' del panorama internazionale dietro il pugile Floyd Mayweather ed il rivale di sempre Lionel Messi. Su Cristiano Ronaldo pende una clausola rescissoria da 1000 milioni di euro, ma già da qualche giorno l'asso portoghese, soprattutto dopo il clamoroso addio di Zidane, avrebbe fatto pressioni sulla dirigenza dei blancos per ottenere uno sconto dopo aver vinto tutto a Madrid.

'Marca' parla di un incontro imminente, previsto tra stasera e domani, chiesto con urgenza da Florentino Perez a Jorge Mendes: il patron del Real intende definire la questione in un senso o nell'altro con un faccia a faccia con l'agente del fuoriclasse lusitano, nel quale c'è da capire se si proverà a riavvicinare CR7 al Madrid oppure sancirà una rottura che ormai appare netta.

More news: Salvini: 'Europee referendum tra noi ed elite Ue'

Il club bianconero, per un'operazione da 30 milioni in 4 stagioni, più i 100 per il cartellino, dovrebbero spendere, al lordo, ben 340 milioni di euro.

È però il marketing il vero punto focale del presunto interesse della Juventus per Cristiano Ronaldo.

Come questo: