Pubblicato: Mar, Luglio 03, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

MotoGP Assen, Rossi su Dovizioso: "Sorpasso poco intelligente"

MotoGP Assen, Rossi su Dovizioso:

Marc Marquez si conferma il pilota da battere in questo mondiale MotoGp 2018. Maverick Viñales della Yamaha è arrivato secondo, mentre Alex Rins della Suzuki è arrivato terzo.

Doveva essere una gara da podio facile per Valentino Rossi, ma anche su un circuito favorevole come Assen la M1 è stata frenata dai ritardi sulla centralina unica Magneti Marelli. "Non avevo il passo giusto ma staccavo bene e riuscivo a restare li", parla poi della perdita di posizioni, "Faticavo a gestire gara, nel T4 ero lento e nei cambi di direzione perdevo molto; era impossibile lottare fino alla fine".

La gara di Assen ha regalato grandissime emozioni ma i frutti raccolti non sono quelli sperati.

More news: Figlio di Ventura e Bettarini accoltellato: non è in pericolo di vita

Una gara esagerata. Bellissima.

Il duello con Dovizioso e il lungo nel finale: "Il suo è stato un sorpasso molto aggressivo, come ce ne sono stati molti altri, ma più che altro non è stato un sorpasso strategicamente molto intelligente, e così ci siamo ritrovati indietro". Senza quel sorpasso un po' forzato, potevamo fare secondo e terzo. Chiarimento? Sono andato da lui dopo la corsa e gli ho detto: 'Ca.'. E lui mi ha fatto un gesto come a dire che eravamo in battaglia. Lorenzo ha tagliato un po' troppo sul cordolo, io avevo già riaperto il gas a 200 km/h, l'ho preso bene e forse l'ho anche aiutato a tirarsi su. "Peccato soprattutto perché invece che tre spagnoli sul podio, magari c'erano uno spagnolo e due italiani".

Ricordiamo che il primo appuntamento motociclistico di questa domenica sarà con il warm-up alle ore 9.40 del mattino, gli ultimi 20 minuti di prove a disposizione dei piloti per mettere a punto le proprie moto, fare le ultime prove su assetti e gomme e verificare eventuali cambiamenti nelle condizioni rispetto al giorno prima, anche se le temperature saranno certamente diverse rispetto alle 14.00.

Come questo: