Pubblicato: Lun, Luglio 02, 2018
Esteri | Di Evidio Veneziano

MIGRANTI, oggi il Consiglio europeo. Merkel: coalizione di volenterosi

MIGRANTI, oggi il Consiglio europeo. Merkel: coalizione di volenterosi

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha ottenuto l'appoggio di 14 Paesi per accelerare il rimpatrio di migranti che tentano di entrare in Germania. "La migrazione potrebbe diventare una questione esistenziale dell'Europa", ha dichiarato, "o la gestiamo o nessuno crederà più al nostro sistema di valori". E qui mancano i soldi.

"Chi chiede asilo non può scegliersi il Paese in cui chiederlo", perciò "fino a quando su tutto questo non ci sarà un consenso a 28 andremo avanti con una coalizione dei volenterosi".

More news: Juventus, Lotito vuole inserire Bentancur nella trattativa per Milinkovic-Savic: i dettagli

"Angela Merkel si è destreggiata in questa situazione", ha detto Timo Lochocki, del think-tank German Marshall Fund, "le sue azioni nella zona euro e sulle le crisi dei rifugiati hanno irritato molti alleati europei di cui ora ha bisogno. L'esecutivo gialloverde, nonostante le differenze emerse in più occasioni nella sua compagine, questa volta arriva a Bruxelles compatto e pronto a parlare con una voce sola, ferma e risoluta". Lo ha scandito chiaramente Conte in Parlamento, prima alla Camera e poi al Senato. Anche Matteo Salvini ha ribadito: "Abbiamo finalmente una proposta italiana".

L'obiettivo di fondo dell'Italia è quello di aggirare il regolamento di Dublino, definito da Conte inadeguato, visto che è ormai chiaro, come hanno sottolineato fonti europee, che da questo vertice non usciranno novità su una sua riforma. "Questo è un cambiamento radicale mai vissuto negli ultimi anni". Il robot ha elencato i titoli conquistati dalla nazionale per consolarla, e Merkel ha risposto: "Sì, Sophia, è vero, se uno guarda nel lungo arco temporale, ma oggi siamo tutti molto tristi". Dichiarazioni analoghe dal portavoce del governo ungherese, Zoltan Kovacs: "Un accordo del genere non è stato raggiunto".

Come questo: