Pubblicato: Mer, Giugno 27, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Un tifoso dell'Argentina si è suicidato dopo la sconfitta contro la Croazia

Un tifoso dell'Argentina si è suicidato dopo la sconfitta contro la Croazia

"Voi siete il quarto potere, ma ci sono diversi modi di esercitarlo, senza dimenticare che siete comunicatori, ma non tutti sono uguali, ce ne sono alcuni diversi e a volte alcuni trascendono nella loro funzione di comunicazione, distorcendo i fatti".

Oggi, il presidente della Federazione Argentina Tapia ha voluto attaccare i giornalisti, presumibilmente per compattare la squadra che, inevitabilmente, necessita una scossa: "Moltissimo di quello che avete scritto è una bugia, non è successo". Una delle più forti sulla carta che si permette di lasciare a casa un giocatore come Icardi, ma una delle più deboli sotto il profilo di compattezza di squadra.

Resta il fatto concreto o il dato di fatto, chiamatelo come preferite, che l'Argentina calcistica non ha gioco. "È il momento di dimostrare il nostro livello, individuale e collettivo". Però tutto questo rumore intorno a noi non ci fa bene, ci destabilizza. Lucas Biglia prova a spiegare i problemi: "Quando cambi tanti giocatori e anti schemi in così poco tempo è normale che qualcosa non funzioni. Una papera che ci porta sull'orlo dell'eliminazione".

More news: Salvini: stretta su scorte. Saviano: ministro malavita

Argentina, Mascherano: "La formazione?" La Pulce compie 31 anni, e ha incassato gli auguri senza reazioni degne di nota.

Il padre e la madre del giovane, hanno immediatamente denunciato la scomparsa al vicino commissariato: "Alex" hanno spiegato "Ha guardato la partita da solo, alla televisione e poi, con indosso ancora la maglia della nazionale argentina, è uscito". La sua immagine era stata usata come sfondo del telefonino.

Il c.t. che pare sia stato abbandonato anche dal suo staff ha fatto allenare i suoi in modo blando sabato e li ha fatto giocare in un 7 contro 7. Carte mescolate per gli avversari? .

Come questo: