Pubblicato: Ven, Giugno 22, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

IGTV: Instagram ha la sua "televisione"

IGTV: Instagram ha la sua

Aprendola vi sarà subito chiaro che si tratta di una sorta di social nel social, in linea con lo stile che contraddistingue le Stories fin dall'esordio: Instagram rimane quello di sempre ma con il plus dei video vitaminizzati, mentre IGTV riguarderà esclusivamente questi ultimi e appena aperta partirà con la riproduzione dei caratteristici filmati verticali, uno dopo l'altro. Il nuovo formato da un'ora cambia i tipo di comunicazione su Instagram e introduce qualcosa che è sempre stato assente da Instagram, ovvero l'approfondimento. La nuova feature è stata presentata ieri, e si chiama IGTV, Instagram tv.

Sulla nuova "tivù", ovviamente, ci saremo anche noi con i nostri contenuti: se ci seguite (o ci seguirete!) su Instagram a questo indirizzo, automaticamente ci troverete su IGTV. Per alcuni account, quelli con un pubblico molto vasto, ci sarà la possibilità di distribuire programmi della durata massima di un'ora. Il nome - IGTV - è l'accoppiamento delle sigle con cui è abbreviato il nome di Instagram (IG) e TV, in riferimento alla televisione tradizionale. Chiunque la userà potrà caricare liberamente i suoi video e aprire un suo "canale", più o meno come si fa con le foto su Instagram. I creatori avranno a disposizione i canali (di nuovo un saluto a YouTube) e il pubblico le schede "For You", "Following", "Popular" and "Continue Watching" per scoprire nuovi contenuti. Instagram nasce come piattaforma di condivisione fotografica, ed era possibile inizialmente caricare video di pochi secondi, nello spirito del boom delle piattaforme di microblogging. Perché Instagram nasce e ha tutta intenzione di restare mobile first. Una situazione nuova che apre una diatriba con Youtube leader dei social sui video. Instagram sta pianificando di offrire la monetizzazione diretta, potenzialmente includendo quote di entrate pubblicitarie, ma non sembra abbia ancora finalizzato il modo in cui questo funzionerà.

More news: Lara e Michael, coppia pordenonese sbarca a Temptation Island

Facebook, dunque, punta moltissimo sui contenuti video, per creare delle vere e proprie trasmissioni che possano incollare l'utente al social. Facebook ha anche lanciato il suo Brand Collabs Manager che aiuta le aziende a trovare i creator da sponsorizzare.

Oltre a IGTV, Kevin Systrom ha annunciato il raggiungimento di un grande traguardo: 1 miliardo di utenti attivi mensili ora usano Instagram, rispetto agli 800.000 utenti attivi a settembre 2017.

Come questo: