Pubblicato: Ven, Giugno 22, 2018
Economia | Di Almiro De Bernardi

Dati rubati: Tesla fa causa ad un ex dipendente

Dati rubati: Tesla fa causa ad un ex dipendente

Un "piccolo incendio" e un presunto sabotaggio.

Il dipendente infedele avrebbe compiuto "un sabotaggio esteso e dannoso" e sarebbe riuscito a modificare i codici e a condividere con terze parti, informazioni riservate dell'azienda. Per quanto riguarda la possibile responsabilità delle aziende concorrenti, a cui il soggetto avrebbe passato dati sensibili, Musk scrive che "c'è una lunga lista di compagnie che vogliono la morte di Tesla: dagli speculatori di Wall Street alle aziende petrolifere e automobilistiche". Non è chiaro se abbia operato da solo o ci sia stata la complicità di altri.

More news: Giappone, la terra trema Tre morti e centinaia di feriti

Secondo quanto riporta CNBC, Musk ha inviato anche una seconda mail in cui definisce come doloso, l'incendio avvenuto nello stabilimento di Fremont, in California. "Se sono disposti a imbrogliare sulle emissioni, magari potrebbero essere disposti a farlo in altri modi".

Ad alzare ulteriormente il livello di attesa nei confronti del produttore di auto elettriche è lo stesso CEO Elon Musk, che ha annunciato ai propri azionisti l'arrivo di una compatta, che potrebbe debuttare sul mercato già nel 2023. Un riferimento, non troppo velato, al Dieselgate. Secondo il CEO e founder della società i problemi sembrerebbero causa di un sabotaggio interno. Certamente Musk ha dimostrato di avere davvero gusto in fatto di auto e coraggio per aver speso quasi tutti i suoi soldi dell'epoca in una sola incredibile vettura, per questo (stavolta) lo perdoneremo per aver scritto che il pacchetto 'SpaceX' della Tesla Roadster prevederà dieci piccoli propulsori a razzo che incrementeranno accelerazione, frenata, e velocità in curva... L'imprenditore americano non ha fornito ulteriori dettagli in merito alla produzione e alle caratteristiche tecniche, assicurando però che le dimensioni non saranno inferiori a quelle della Volkswagen Golf.

Come questo: