Pubblicato: Mar, Giugno 19, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Dalic: "Ecco perché ho rimandato a casa Kalinic"

Dalic:

La versione dei fatti di Prince è infatti nettamente diversa: secondo il calciatore di origini tedesche il Ct Appiah aveva chiesto a lui e a Muntari di allontanarsi dopo averli visti distratti tra battute e sorrisi, venendo poi insultato dal suo allenatore alla richiesta di chiarimenti sulla discutibile decisione presa. "Così l'ho rimandato in Croazia".

Il Mondiale di Nikola Kalinic è già finito. L'attaccante del Milan è stato cacciato dal ritiro della Nazionale e, dunque, sarà costretto a vedersi il resto della competizione davanti alla televisione.

More news: Giornata mondiale del donatore, a De Ferrari c'è la raccolta straordinaria

Il ct croato Zlatko Dalic potrebbe rispedirlo a casa anzitempo, in una rassegna iridata che è anche partita bene con il 2-0 rifilato alla Nigeria. La stessa scena si era già presentata in amichevole col Brasile, e ancora in allenamento domenica. "L'ho accettato con calma e, poiché ho bisogno di giocatori in forma e pronti a giocare, ho preso questa decisione". "Kalinic lascia il quartier generale di Roshchino e torna in Croazia".

È l'epilogo della peggior stagione italiana di Kalinic, conclusa con la miseria di 6 reti in campionato. Quindi tre volte con lo stesso problema e questo vuol dire che non posso tenere qui un giocatore che non è in condizione.

Come questo: