Pubblicato: Ven, Giugno 15, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Anche Sylvester Stallone indagato per molestie sessuali

Anche Sylvester Stallone indagato per molestie sessuali

Stallone, ultimo nome finito sotto accusa dopo quelli, tra gli altri, di Harvey Weinstein, Bill Cosby e Kevin Spacey, starebbe valutando l'idea di controdenunciare la sua accusatrice per calunnia.

Tant'è vero che la procura di Los Angeles sta indagando l'attore 71enne: "Un caso su Sylvester Stallone è stato presentato oggi dalla polizia di Santa Monica", ha dichiarato Greg Risling, il portavoce della procuratrice di Los Angeles, Jackie Lacey.

Le donne che hanno denunciato i loro molestatori hanno trovato appoggio nei loro colleghi, ricordiamo per esempio che ai Golden Globe 2018 tutte le donne si sono presentate rigorosamente in abito nero e che numerosi uomini hanno condannato le orripilanti gesta. Già a dicembre dell'anno scorso l'avvocato dell'attore, Martin Singer, aveva comunicato ai media americani che Stallone "contesta categoricamente l'accusa".

More news: Formula 1 Canada, monologo Vettel! Bottas e Verstappen sul podio

La donna che ha denunciato Sly sarebbe una sua ex amante, con cui aveva avuto una relazione in Israele nel 1987 durante le riprese di un film: all'epoca l'attore era single.

Stallone sta prendendo in considerazione l'eventualità di presentare una denuncia per false dichiarazioni. Secondo il racconto della giovane sembrerebbe che i due si siano ritrovati nella camera d'albergo dell'attore dove avrebbero consumato un rapporto consenziente, ma che la situazione sia presto degenerata quando è intervenuto anche il bodyguard di Stallone.

Come questo: