Pubblicato: Mar, Giugno 12, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

F1 Canada: Vettel trionfa, Ferrari in testa al mondiale

F1 Canada: Vettel trionfa, Ferrari in testa al mondiale

Il ferrarista trionfa nel Gran premio del Canada, aggiudicandosi la terza vittoria di stagione e la cinquantesima in carriera, e torna in vetta al mondiale scavalcando Hamilton. Credevo di avere un guasto, ma ha retto per fortuna fino a fine gara: "è andata peggio di quanto potessi aspettarmi ala vigilia, ma è anche vero che pure la gara poteva andare peggio".

Utile a molte cose la vittoria numero 50 che pone Seb in un Olimpo ristrettissimo: solo Schumacher, Hamilton e Alain Prost hanno vinto più di lui.

Scivola via senza problemi Vettel in partenza.

More news: G7, Conte: "Con Usa rapporti strategici e non c'è conflitto con l'Europa"

Vettel fa il vuoto dietro di sé: il più veloce in pista, quasi 5 secondi rifilati a Bottas nei primi 15 giri. In curva quattro però arriva l'incidente che vede coinvolti Stroll e Hartley: Toro Rosso che si sbriciola, entra in pista la sefety car. Sesta posizione invece per l'altro ferrarista, Kimi Raikkonen. La lotta per la decima posizione tra Leclerc con Alonso (che festeggia la sua 300esima gara in Formula 1), con il francese che riesce a difendersi dagli attacchi della McLaren.

Il 30enne ha tenuto la testa della gara di Montreal dal primo all'ultimo metro: uno scatto perfetto dalla pole position, poi un assolo totale senza mai essere insidiato da nessun rivale e senza rischiare nulla nell'unico pit-stop. Sebastian Vettel si conferma al quarto posto della classifica dei piloti più vincenti di tutti i tempi ma si è portato a una sola lunghezza dal francese Alain Prost, fermo a 51. L'ex campione del mondo è costretto al ritiro durante il 43esimo passaggio.

Come questo: