Pubblicato: Mer, Giugno 06, 2018
Esteri | Di Evidio Veneziano

Il governo Conte incassa la prima fiducia al Senato con 171 sì


Voto di Fiducia al Senato per il Governo Lega-M5s: diretta video streaming live, premier Conte parla alle Camere.

Il risultato delle votazioni dei senatori è arrivato alle 20.45 ed è stato letto dalla Presidente Casellati. L'asticella della maggioranza era fissata a 145. Per i reati contro la pubblica amministrazione non si sa quante volte sono state aumentate le pene ma questo non è servito a combattere la corruzione che si previene invece con leggi chiare, che non devono subire troppe interpretazioni, con la una rotazione dei vertici delle amministrazioni. "Domani sarà un giorno importante in cui il Parlamento sarà chiamato a dare la fiducia al governo del cambiamento": così il Premier Conte questa notte appena passato su Facebook, dando appuntamento al primo verso evento centrale del neo nato Governo Lega-M5s previsto tra qualche minuto. Diversa la questione alla Camera, dove il M5s è il gruppo più numeroso con 222 membri, seguito dalla Lega con 124 e dal Pd con 111.

More news: Finale Champions, la verità sulle papere di Karius

A Montecitorio l'esecutivo Conte può contare su una maggioranza ampia, con un totale di 352 deputati su 630. Si tratta sicuramente di un ottimo stipendio, ma inferiore sia a quello del capo dello Stato - 239.000 euro l'anno - che a quanto percepito da deputati e senatori. "E poi si inizia davvero a lavorare per il Paese", ha twittato Conte dopo il voto.

Ai 58 voti favorevoli della Lega e 109 del Movimento 5 stelle si aggiungono infatti i già previsti 2 voti dei senatori eletti all'estero del Maie, Ricardo Antonio Merlo e Adriano Cario, e i 2 voti degli ex grillini Maurizio Buccarella e Carlo Martelli. I 18 senatori del partito di Giorgia Meloni si sono astenuti, aspettando al varco il governo e ribadendo che voteranno a favore solo di quei provvedimenti che rientrano nel programma della coalizione di centrodestra.

Come questo: