Pubblicato: Lun, Giugno 04, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Napoli, rivoluzione a centrocampo: Jorginho a un passo dal Manchester City

Napoli, rivoluzione a centrocampo: Jorginho a un passo dal Manchester City

Diciamo che era abbastanza scontato per alcuni aspetti specie dopo l'annuncio di Ancelotti, ma forse non tutti si aspettavano una smobilitazione generale di questo tipo. Vuole sempre che proviamo a giocare a calcio e tenere la squadra corta, sia se pressi alto o difendi basso. L'offerta del Manchester City di Pep Guardiola è davvero irrinunciabile per Jorginho che è pronto a sbarcare in Premier League. Il Napoli, scrive il "Mirror", chiede 60 milioni di euro per il 26enne centrocampista che piace anche allo United di Mourinho. "Sara' una partita diversa contro una delle piu' grandi che c'e' oggi, sara' una bella partita da giocare - continua Jorginho - Cosa e' successo all'Italia con la Svezia?". A Jorginho una chiamata ancora non è arrivata, come ha rivelato lo stesso giocatore nella conferenza stampa tenuta con la Nazionale, e forse non arriverà mai.

Sullo sfondo c'è anche l'occhio vigile dell'Hellas Verona, società con cui l'italo-brasiliano ha esordito in Serie A. All'Hellas spetterebbe la percentuale del cosiddetto contributo di solidarietà che chi acquisterà il calciatore dovrà versare entro 30 giorni dal tesseramento nelle casse della società gialloblu.

More news: Calenda tuona su dichiarazioni Oettinger: "intrusioni intollerabili, si scusi o si dimetta"

Si passa al capitolo club, con il cambio sulla panchina del Napoli tra Sarri e Ancelotti: "Ancelotti è stata una sorpresa per tutti ed è stato un gran colpo".

L'arrivo di Ancelotti cambia qualcosa a livello di mercato per quello che la riguarda? Dobbiamo avere entusiasmo, voglia di far meglio e cercare di riportare l'Italia dove merita di essere.

Come questo: