Pubblicato: Dom, Giugno 03, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Milan, Fassone: "I soldi cinesi stanno arrivando"

Milan, Fassone:

Sulla stampa internazionale continuano ad uscire notizie critiche per il futuro del club di Via Aldo Rossi: "L'articolo del New York Times sull'eventuale esclusione dalle coppe (l'Europa League, ndr)? L'indiscrezione del NYT? Sono cose che leggiamo da tempo". Se la voce del New York Times venisse confermata per i bergamaschi si aprirebbero le porte dell'Europa League senza dover prima passare dai lunghi e tortuosi preliminari (sei partite da luglio a fine agosto), con il rischio di incrociare qualche big.

Entro lunedì invece sono attesi i 10 milioni di euro da parte di Yonghong Li per una nuova tranche relativa all'aumento di capitale.

Il prossimo 7 giugno infatti sarà l'Adjudicatory Chamber, la camera giudicante dell'Uefa, a stabilire le sanzioni per la società rossonera, dopo la bocciatura del settlement agreement.

More news: Lutto nel calcio. Addio a Gaetano Anzalone, la Roma: "Indimenticato presidente"

A partire dalla prossima edizione della Champions League entreranno in vigore 5 novità introdotte dalla Uefa, che le ha comunicate sul proprio sito. Soldi che, secondo l'ad Fassone, sono quindi in arrivo.

A preoccupare non sarebbe soltanto il disavanzo nelle finanze societarie, ma anche la solidità finanziaria di Li Yonghong e l'incertezza circa il piano di rientro con il fondo Elliott. Quindi Li resiste. E nessuno può muovere foglia contro la proprietà.

Come questo: