Pubblicato: Dom, Giugno 03, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

GP Italia, Rossi in pole col record della pista

GP Italia, Rossi in pole col record della pista

Il GP del Mugello (Italia) 2018 sarà trasmesso in diretta televisiva per gli abbonati Sky sul canale Sky Sport 1.

Ma in questi giorni tiene banco anche la vicenda di Jorge Lorenzo, ormai prossimo al divorzio dalla Ducati ("Io non sono un grande pilota, ma un campione", ha mandato a dire lo spagnolo all'ad di Borgo Panigale) e per questo si è vociferato di un suo ritorno in Yamaha, per stare al fianco di Rossi. La seconda fila venne aperta poi da un'altro pilota italiano: fu Andrea Pirro sulla Ducati di fabbrica.

More news: Liegi: il killer era già stato schedato come possibile radicalizzato

Marc Marquez (Honda) è sesto davanti a Franco Morbidelli (Honda) e alla Yamaha di Valentino Rossi. Chi di questi si riconfermeranno nelle qualifiche oggi al Mugello?. Andrea Iannone (Suzuki) che lo seguiva ha subito rallentato e ha alzato il braccio per segnalare il pericolo. Dunque le pole position sono state finora variamente distribuita fra moto, scuderie e nazionalità molto diverse.

Fermo da cinque settimane (per un totale di due GP) a causa di un infortunio al bacino e la conseguente operazione, il rossocrociato Dominique Aegerter comincerà la gara delle Moto2 dalla 26a piazza. Un anno fa il numero 46 ha fatto il possibile per non mancare pur essendo reduce da un brutto problema fisico ed è riuscito a ottenere un più che dignitoso quarto posto. A proposito della gara il 'Dottore' ha ammesso che "sarà un po' più dura, però ci godiamo il momento con il nostro team". Alle sue spalle ci sono Michele Pirro, che qui corre come wild card, Dovizioso, Vinales, Miller e Marquez.

Come questo: